GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
GIFFI NOLEGGI
articoliChe Cultura

Storie a Finale, per riscoprire il potere educativo e sociale delle arti

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dall’incontro di tre professionisti finalesi, Michele Bernardi, Marco Bernardi e Teodora Malavenda


Storie a Finale, per riscoprire il potere educativo e sociale delle arti
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Dall’incontro di tre professionisti finalesi, Michele Bernardi (regista e animatore), Marco Bernardi (architetto) e Teodora Malavenda (photo editor e curatrice), accomunati dal desiderio di mescolare le loro rispettive professionalità e competenze, nasce una programmazione annuale di eventi che vede il suo naturale compimento nella proposta di un festival internazionale di arti visive a Finale Emilia.

'Storie' è un progetto culturale che nasce con l’intento di promuovere eventi di arti visive, iniziative che nel momento in cui prendono forma e concretezza, diventano occasione di riflessione collettiva, di confronto e di condivisione. 'Storie' si pone l’obiettivo di mettere a confronto artisti della scena locale e nazionale con autori del panorama internazionale in un’ottica di dialogo continuo e costruttivo nonché di scambio di conoscenze ed esperienze, riconoscendo in pieno il potere educativo e sociale delle arti. 

Si parte il 10 febbraio alle 12.

30 allo Spazio temporaneo di via comunale Rovere a Finale con la inaugurazione di 'Storie di tenue devastazione', una esposizione di Beatrice Pucci e Marino Neri.
Si continua il 16 febbraio alle 21.30 alla Stazione Rulli Frulli con 'Storie di un lungo silenzio' con Leila Marzocchi che presenta 'L'ombra non è mai così lontana', un libro sul silenzio, quello dei sopravvissuti alle persecuzioni delle leggi razziali e di coloro che vennero deportati dal nazifascismo.
Terzo appuntamento il 23 febbraio alle 21 al Cinema Corso di Finale con 'La memoria dell'ovale', musica e cinema di animazione con Massimiliano Cranchi e Michele Bernardi.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Acof onoranze funebri
Che Cultura - Articoli Recenti
Vignola, domenica concerto di Dagger ..
Appuntamento con Dagger Moth, il progetto solitario di Sara Ardizzoni. Voce, chitarra, ..
03 Aprile 2024 - 10:34
L'omicidio di don Talè: sabato la ..
A dialogare con l'autore saranno Francesco Gherardi, del settimanale diocesano Nostro Tempo,..
21 Marzo 2024 - 17:52
Vignola, domenica concerto di ..
Al Circolo Ribalta, musica e poesia, alle 19
20 Marzo 2024 - 16:19
Musical, al teatro comunale La ..
Venerdì 22 marzo la Compagnia dell’Ora presenta in un’opera completamente inedita, un ..
19 Marzo 2024 - 19:06
Che Cultura - Articoli più letti
Gli italiani scoprirono che Muccioli ..
Intervista a Paolo Severi, uno dei protagonisti di SanPa, il documentario di Netflix. ..
17 Gennaio 2021 - 18:17
Se la locomotiva di Guccini si ..
Guccini si scaglia contro l'opposizione brandendo l'arma più subdola, la bandiera di ..
27 Aprile 2020 - 10:59
Agamben: 'Dopo questi 2 anni metto in..
'Se non si ripensa da capo che cosa è progressivamente diventata la medicina non si potrà ..
04 Dicembre 2022 - 15:22
Quattro dolci tipici della cucina ..
Il bensone, la bonissima, i tortelli fritti modenesi al savor e la torta Barozzi
01 Marzo 2021 - 17:51