Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

La 'macchina delle multe' Safer Traffic soddisfa il Comune: rinnovato per il 2024 il contratto di noleggio da 193.000 euro

La Pressa
Logo LaPressa.it

Quindicimila euro al mese pagati alla società israeliana specializzata nella produzione del sistema esclusivo di rilevazione automatica delle infrazioni con telecamera a 360 gradi. Un grande fratello con sei telecamere in grado di rilevare anche i divieti di sosta


La 'macchina delle multe' Safer Traffic soddisfa il Comune: rinnovato per il 2024 il contratto di noleggio da 193.000 euro
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

il preventivo di euro 158.400 che con Iva diventano 193.000 è ritenuto congruo e conveniente dall'amministrazione comunale che specifica quanto il sistema sia confacente alle esigenze del Corpo di Polizia locale di Modena e, senza entrare nel merito dei risultati in termini di infrazioni certificate, quanto il sistema abbia consentito, a consuntivo, di formulare un positivo in termini di efficienza e di deterrenza rispetto ai comportamenti scorretti alla guida.

Insomma una promozione a pieni voti per il super-sistema per la rilevazione automatica di una ampia gamma di violazioni al codice della strada (divieti di sosta, parcheggi in doppia fila e mancato uso delle cinture di sicurezza compresi), installati su una 'normale' auto della Polizia Locale. Una efficenza, in termini di risultati, che ha spinto sindaco e amministrazione comunale a rinnovare per la quarta volta, per un altro anno, il pur costoso contratto di noleggio da circa 15mila euro al mese con Safer Place Ltd.

società con sede a Tel Aviv (Israele) produttrice del sistema Safer Traffic mobile commercializzato in via esclusiva a livello internazionale e con la sola formula del noleggio in quanto coperta da brevetto.

Dopo la sperimentazione nel 2020, con 142 multe in 20 giorni, l'amministrazione si è convinta sempre più dell'efficacia del sistema. Le sei telecamere in alta definizione installate a bordo di un veicolo per
l'accertamento delle violazioni in modalità dinamica, presentate e ammirate con soddisfazione dal sindaco di Modena il giorno della presentazione, entrarono a regime con la conferma del contratto nel 2020, al termine della sperimentazione. Il contratto di noleggio dell'apparecchiatura fu poi rinnovato per l'anno 2021, poi 2022, 2023 e, alcuni giorni fa, per il 2024. Procedura veloce e diretta vista l'esclusività e l'unicità del prodotto che non avrebbe concorrenza sul mercato.

E a una ditta fuori dal mercato europeo che - leggiamo nella determina di affidamento - non è nemmeno sottoposta all'obbligo di 'presentazione del DURC essendo un'impresa con sede in uno stato extracomunitario che non impiega dipendenti in Italia e alla quale, per il medesimo motivo. non è applicabile quanto previsto dall’art. 11 del D. Lgs 36/2023 in merito ai Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro. Prodotto unico ed esclusivo che consente di fatto di evitare il bando in quanto i servizi possono essere forniti unicamente da un determinato operatore, in ragione della tutela di diritti esclusivi (art. 76 co. 2 lett. b) punto 3)'.

Insomma nulla o poco che possa limitare tecnicamente la rinnovata volontà politica del sindaco e dell'amministrazione di procedere con l'utilizzo delle funzioni di questo dispositivo che per spettro di funzioni e numero di telecamere è metaforicamente paragonabile ad un grande fratello. E i soldi, per questo. non mancano: 193mila euro sono pronti. Per guardare ad un altro anno con migliaia e migliaia di sanzioni previste, anche in funzione dei circa 20 milioni di euro già messi a preventivo di bilancio dall'amministrazione per il 2024 derivanti da sanzioni per violazioni al Codice della Strada.

Gi.Ga.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
La ciclabile Modena-Maranello sarà ..
Identificabile da un nuovo logo e relativa segnaletica collegherà anche idealmente i musei ..
02 Aprile 2024 - 18:07
Acquisti online: comprano prodotti a ..
La denuncia del presidente regionale del Codacons Fabio Galli
02 Aprile 2024 - 13:53
Ex Mercato Bestiame: dopo 20 anni ..
Il Piano Periferie ha solo accellerato un processo che sconta errori di programmazione e ..
02 Aprile 2024 - 10:03
Modena: spacciatore arrestato al Novi..
E' un 33enne tunisino. Il giudice ha disposto per lui il divieto di dimora. Lo hanno ..
02 Aprile 2024 - 01:10
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24