Udicon
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Udicon
articoliSocieta'

Castrazione chimica? L'arma letale di chi abusa non è tra le gambe

La Pressa
Logo LaPressa.it

Pur azzerando la libido molti soggetti sono tornati ad abusare con mazze da baseball e manici di scopa. Così l'associazione 'La Caramella Buona'


Castrazione chimica? L'arma letale di chi abusa non è tra le gambe
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Ad intervenire su un tema al centro del dibattito, purtroppo, a causa delle gravissime violenze subite da alcune donne negli ultimi giorni, è l'associazione 'La Caramella Buona' che da molti anni è impegnata in prima linea sulla prevenzione e repressione della pedofilia e dei reati commessi da sex offender.

'Affrontare seriamente il difficile e tragico fenomeno delle violenze sessuali e della pedofilia necessita di avere solide conoscenze specifiche. La castrazione chimica, tornata in cronaca in questi giorni, meglio definita come trattamento farmacologico del sex offender, in realtà viene sperimentata nel mondo da tanti anni.
Purtroppo i risultati apprezzabili non sono così confortanti.

In numerosi congressi scientifici, gi esperti della Caramella Buona (e non solo) hanno dimostrato come l’arma letale dell’abusante non sia tanto in mezzo alle gambe, ma nella testa.
Possiamo azzerare la libido, l’erezione : e allora ti portiamo casi d i soggetti che, nel tempo, sono tornati ad abusare usando mazze da baseball e manici di scopa.
Su una cosa sono pienamente d’accordo : dobbiamo investire sulla ricerca scientifica corretta e seria, sia a livello farmacologico che psicologico, al fine di arginare un reato orribile e crescente.

I nostri politici, prima di parlare, dovrebbero studiare meglio o almeno chiedere consiglio ai veri esperti'.

 

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
'Mafia nigeriana, un problema negato ma sempre più presente'
Lettere al Direttore
19 Novembre 2019 - 10:49
La pasta è scotta, e giù botte
La Provincia
11 Ottobre 2019 - 12:53

Whatsapp
Societa' - Articoli Recenti
Vicepresidenza Hera: il WWF ripropone..
Quattro anni fa la sue candidatura fu appoggiata anche dal Movimento 5 stelle. Simbolo di un..
19 Aprile 2024 - 01:03
Esclusi dalla scuola superiore ..
Il tema degli esclusi dalle scuole superiori scelte, al centro di una conferenza organizzata..
18 Aprile 2024 - 18:50
Inaugurato a Modena il nuovo ..
Dedicato alle visite gratuite di prevenzione oncologica che la Fondazione offre alla ..
18 Aprile 2024 - 12:30
'Chiusura mostra coincide con ..
L'avvocato Minutillo: 'La Chiesa consacrata di Carpi a questo punto, anche nel silenzio ..
17 Aprile 2024 - 18:32
Societa' - Articoli più letti
Reazioni avverse e morti: confronto ..
I morti sono stati sinora 223, 27 eventi gravi ogni 100.000 dosi. Nel periodo considerato ..
31 Maggio 2021 - 13:40
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Il sindacato dei carabinieri: 'Green ..
'Al carabiniere non vaccinato è vietato mangiare in mensa con i vaccinati, però può ..
03 Ottobre 2021 - 23:39
'Trombosi cerebrale dopo la seconda ..
La storia di una ragazza 24enne residente nel milanese. Si chiama Valentina Affinito e vive ..
11 Febbraio 2022 - 14:24