Onoranze funebri Gibellini
Whatsapp
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Gibellini
notiziarioSport

Modena, oggi al Braglia arriva lo Spezia

La Pressa
Logo LaPressa.it

Lo Spezia ha giocato al Braglia complessivamente 28 volte: i precedenti contano 16 vittorie del Modena, 10 pareggi e due sole vittorie dello Spezia


Modena, oggi al Braglia arriva lo Spezia
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Modena di nuovo in campo per il secondo consecutivo posticipo domenicale; arrivano al Braglia gli agguerriti aquilotti dello Spezia, in un derby tra pennuti che il canarino gialloblù affronterà sull’onda di quattro risultati utili consecutivi, e deciso a proseguire la striscia positiva.

Lo Spezia ha giocato al Braglia complessivamente 28 volte: i precedenti contano 16 vittorie del Modena, 10 pareggi e due sole vittorie dello Spezia, l’ultima delle quali il 12 marzo 1995, campionato di serie C1; lo Spezia vinse per 2 a 1, e la rete di Pellegrini  non bastò ai gialli ad evitare la sconfitta. Il Modena non vince al Braglia contro lo Spezia dal 27.9.2014, campionato di serie B, finì 2 a 0 per il Modena; l’ultimo precedente al Braglia è invece del 27.10.2015, sempre serie B, finì con un pareggio per 1 a 1: la rete dei canarini venne siglata da Andrea Catellani, attuale responsabile del settore giovanile gialloblù.

Il Modena dovrà cercare di portare a casa i tre punti, che sarebbero importantissimi anche in vista del tour de force del campionato (mercoledì 28 trasferta a Pisa nel turno infrasettimanale e domenica 3 marzo Cremonese al Braglia), ma lo Spezia è reduce da un buon momento: due pareggi e due vittorie nelle ultime quattro, e in più potrà contare sull’ex Don Diego Falcinelli; sarà una gara difficile da giocare con attenzione e cattiveria agonistica, con intensità e ritmo nelle due fasi di possesso e di non possesso.

Per provare a vincere la partita, Bianco (oggi squalificato e in panchina al suo posto Pensalfini) recupera Zaro e Ponsi, che hanno scontato il turno di squalifica, mentre rientra tra i convocati anche Oukhadda; assenti solo Strizzolo, Guarino, il lungodegente Gargiulo, oltre allo squalificato Battistella.

Bianco dovrebbe confermare il 3-5-2 diventato il modulo di riferimento delle ultime gare; davanti a Seculin, ancora confermato al posto di Gagno, difesa a tre con Riccio, Zaro e Cauz; a centrocampo, sicuri il rientrante Ponsi a destra, con Gerli, Palumbo e Corrado, mentre per sostituire Battistella, ballottaggio tra Magnino, Santoro e Duca, salvo che il mister scelga Tremolada mezzapunta per avere uno schieramento più offensivo; davanti confermata la coppia Gliozzi e Abiuso. In caso di difesa a quattro, probabili Riccio, Zaro, Cauz, e Corrado, con  a centrocampo l’inserimento del trequartista; in questo caso possibili anche Santoro, Gerli e Magnino, con Palumbo in trequarti; salvo che il mister scelga Tremolada preferendo Palumbo sulla linea dei centrocampisti; come sempre Bianco sceglierà negli istanti che precedono il calcio di inizio, sulla base del lavoro settimanale.

Arbitra Rutella di Enna, con il quale il Modena ha 7 precedenti, con 1 sola vittoria, 1 solo pareggio e ben 5 sconfitte, l’ultima circa un mese fa nella gara casalinga contro il Brescia finita 2 a 1 per le rondinelle; lo Spezia invece non ha precedenti con l’arbitro siciliano, e gli aquilotti, anche se pennuti, non sono rondinelle.

Calcio di inizio alle ore 16.15 allo stadio Braglia dove sono attesi diecimila spettatori, 750 dei quali provenienti da La Spezia. Il Modena ha programmato un omaggio all’indimenticato campione cileno ex gialloblù Jorge Toro, scomparso nei giorni scorsi.
Corrado Roscelli
Foto Modena Fc

Corrado Roscelli
Corrado Roscelli
Come on rise up, schiena dritta, testa alta e sguardo verso l'infinito. Lo sport è una lezione di vita...   Continua >>


Whatsapp

Sport - Articoli Recenti
Modena vince con Padova nella serata ..
Modena vince 3-1 il match e grazie anche al contemporaneo successo di Verona contro ..
18 Aprile 2024 - 01:30
Ciclone Bisoli: 'Per far vincere il ..
Vivace, ricca di verve, di entusiasmo, e lunga quanto un tempo di partita, la presentazione ..
17 Aprile 2024 - 18:02
Modena, inizia l'era Bisoli: ..
Sarà necessario ritrovare determinazione già a partire dalla gara di sabato ad Ascoli, ..
17 Aprile 2024 - 16:52
Il Giacobazzi non fa sconti: 38-0 al ..
A Colle di Val d’Elsa la squadra di Rovina ne fa sei ai toscani e fa il pieno di fiducia ..
15 Aprile 2024 - 08:53
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40